FAQ 020 - Al termine del calcolo ottengo l'errore: "il coefficiente di scambio termico per una delle zone riscaldate è nullo o negativo[...]"
Questo il testo completo dell'errore: " Il coefficiente di scambio termico verso esterno per una delle zone riscaldate risulta un numero nullo, negativo o non reale. Controllare le dispersioni della zona riscaldata [XXX] verso esterno"
Le cause possibili che attivano la visualizzazione di questo errore sono molteplici. Tra le più ricorrenti:
- la zona riportata nel testo dell'errore è una zona completamente interrata o senza alcun affaccio verso esterno: in questo caso l'errore è trascurabile in quanto è nella natura stessa della zona non avere nessuna dispersione verso esterno. L'errore dunque sarà da considerarsi unicamente come segnalazione senza alcuna ricaduta sul calcolo.
- nella realizzazione dell'involucro per via grafica non sono state riconosciute le strutture verso esterno della zona termica, vuoi perchè non sono realizzate in adiacenza al locale, vuoi perchè non è stato rappresentato il locale all'interno dell'input grafico. Si consiglia di rivedere l'assegnazione delle strutture alle zone prima di procedere con il calcolo. 
- i ponti termici associati alle strutture opache della zona termica hanno un valore di trasmittanza termica lineica psi negativa. Si consiglia di rivedere la definizione dei ponti termici nel menu Strutture e qualora siano stati calcolati tramite il modulo Ponti termici FEM si consiglia di controllare la corretta impostazione delle condizioni di calcolo (U struttura, lunghezza interna e lunghezza esterna della struttura principale e secondaria che compongono il ponte termico).

Seguici su: