FAQ 003 - Quando è necessario ricalcolare i millesimi di climatizzazione di una contabilizzazione redatta con la precedente norma?
La UNI 10200:2018 richiede che per i dati finalizzati al calcolo dei millesimi di climatizzazione si valuti l’edificio in condizioni standard (A2 asset rating), in base alle caratteristiche originali, con eventuali interventi eseguiti sulle parti comuni di edifici condominiali. 
Nel caso in cui non siano stati calcolati secondo queste condizioni, nella prossima ripartizione delle spese dovranno essere rivalutati i millesimi di climatizzazione ai sensi della nuova norma. 
Ricordiamo che il calcolo dei millesimi di riscaldamento, raffrescamento, acqua calda sanitaria e ventilazione viene utilizzato per la ripartizione delle spese, per la suddivisione della quota di consumo involontario e delle spese gestionali.

Seguici su: