FAQ 008 - Come si costruisce il file dwg con la geometria di un ponte termico da calcolare ad elementi finiti?
Il file dxf/dwg da importare in TERMOLOG deve essere modellato nello strumento CAD attenendosi alle seguenti regole:
  • gli strati dei materiali che costituiscono il ponte termico devono essere modellati nel CAD con un poligono chiuso; i poligoni non possono sovrapporsi. Gli strati dei diversi materiali dovranno essere collocati nel CAD su un unico layer (ad esempio il layer “PONTETERMICO”).
  • Il profilo interno del ponte termico deve essere ricalcato con una linea/polilinea e tale linea andrà collocata nel CAD su un layer denominato “interno”. Qualsiasi linea che non si sovrappone al disegno del ponte termico non verrà presa in considerazione dal programma.
  • Il profilo esterno del ponte termico deve essere ricalcato con una linea/polilinea e tale linea andrà collocata nel CAD su un layer denominato “esterno”. Qualsiasi linea che non si sovrappone al disegno del ponte termico non verrà presa in considerazione dal programma.
  • E’ possibile indicare, già a livello del disegno nel CAD, la tipologia dei materiali di cui è composto il ponte termico: è sufficiente creare un layer “materiali” e collocare su di esso i nomi che identificano le varie tipologie di materiale. Il nome di ciascun materiale deve essere disegnato all’interno di un poligono, precedentemente modellato: qualsiasi nome che si trovi all’esterno dei poligoni non verrà preso in considerazione dal programma.

Seguici su: