Poster ENEA risparmio energetico: pdf e consigli

È ora disponibile il nuovo Poster ENEA con tutti i consigli per il risparmio energetico negli uffici e nei negozi. Scarica una copia e consulta i suggerimenti degli esperti e gli errori da evitare per limitare i consumi e preservare l’ambiente. Il Poster, a cura di ENEA, ISNOVA e Logical Soft, rientra nelle iniziative della campagna nazionale Italia in Classe A.

Poster ENEA 2022 per il risparmio energetico di uffici e negozi
Poster ENEA 2022 per il risparmio energetico di uffici e negozi

Come nasce il Poster ENEA del risparmio energetico?

Il nuovo Poster ENEA del risparmio energetico fa parte di una serie di iniziative messe in campo dal Dipartimento di Efficienza Energetica dell’Agenzia per ridurre i consumi in bolletta. Il Poster è stato realizzato dagli Ingg. N. Calabrese di ENEA, A. Boriani di ISNOVA e A. Castagna di Logical Soft nell’ambito della campagna nazionale Italia in Classe A e si ispira alla Guida in 20 punti pubblicata il 18 febbraio 2022 sul sito dell’Agenzia.

Nel poster troviamo una serie di indicazioni pratiche per adempiere agli obiettivi del Piano di Contenimento dei consumi di Gas naturale pubblicato dal MiTE il 6 settembre 2022. Come sappiamo il piano per il contenimento dei consumi prevede sia delle misure per il comparto residenziale sia delle misure per uffici e negozi.

Per quanto riguarda il comparto residenziale esiste già uno studio presentato a luglio da ENEA e dal MiTE e realizzato dai ricercatori dell’Agenzia in collaborazione con ISNOVA e Logical Soft. I nostri lettori più attenti ricorderanno che l’analisi, condotta con il software di diagnosi energetica TERMOLOG, porta a un risparmio di ben 2,7 miliardi Smc. Questo risparmio lo si ottiene attuando una serie di misure amministrative e comportamentali ben descritte nell’analisi stessa e riprese poi dal Piano del MiTE.

Come azzerare i consumi di riscaldamento?

Il Poster del Risparmio energetico si rivolge invece ad altre due categorie di immobili: gli uffici e i negozi. Contiene infatti delle indicazioni puntuali e delle regole di comportamento per un uso consapevole dell’energia.

Le misure di risparmio energetico

Vediamo ora nel dettaglio quali sono le misure che uffici e negozi possono applicare. Nel Poster ne troviamo di due tipologie:

  • misure a costo zero. Sono i comportamenti quotidiani che permettono di risparmiare fino al 10% in bolletta. Ad esempio, una buona abitudine è spegnere le luci quando si esce.
  • misure che prevedono un investimento, vale a dire una spesa a fronte di un’importante riduzione di costi. Ad esempio, sostituire le lampadine tradizionali con quelle a LED consente di ottenere un risparmio energetico di circa l’85%.
Nicolandrea Calabrese, Responsabile Laboratorio efficienza energetica negli Edifici e Sviluppo Urbano presso ENEA, spiega tutte le misure per ridurre i consumi negli uffici e nei negozi

I dati di risparmio sono disponibili anche nella Guida ENEA in 20 punti citata nel capitolo precedente. Inoltre, accanto ad ogni misura ci sono una, due o tre foglie verdi: indicano quanto essa impatta in termini di risparmio energetico e anche di sostenibilità ambientale.

Poster del risparmio energetico per gli uffici

Sarebbe più corretto parlare di due poster. Infatti il documento è costituito da due pagine. La prima presenta le dieci soluzioni taglia-spese dedicate agli uffici:

  1. Prediligere le scale al posto dell’ascensore. Ogni volta che non si usa l’ascensore si risparmiano 0,05 kWh.
  2. Utilizzare lampadine a basso consumo. Come detto prima, meglio scegliere lampade a LED a basso consumo con rilevatori di presenza integrati.
  3. Installare sistemi di controllo intelligenti. Questi massimizzano l’efficienza anche quando gli uffici sono parzialmente occupati.
  4. Privilegiare soluzioni in cloud.
  5. Abbassare la temperatura in inverno: i consumi di riscaldamento si abbassano di oltre il 12%.
  6. Alzare la temperatura d’estate. Questo accorgimento permette di risparmiare fino al 22% dell’energia richiesta per il raffrescamento.
  7. Tenere chiuse porte e finestre quando gli impianti sono accesi.
  8. Attivare funzioni di risparmio energetico.
  9. Ottimizzare l’impiego delle stampanti. Pensate che questo piccolo gesto consente di abbattere i consumi di circa il 24%.
  10. Effettuare regolarmente la manutenzione. Si tratta di una regola fondamentale non solo in termini di sicurezza, ma anche di risparmio e attenzione all’ambiente.

Poster risparmio energetico per i negozi

Il secondo poster è invece dedicato ai negozi. Alcune delle indicazioni sono simili a quelle per gli uffici: lampadine a basso consumo, sistemi di controllo, regolazione della temperatura e manutenzione.

A queste se ne aggiungono di più specifiche.

  • Spegnere l’insegna durante il periodo notturno. Permette infatti un risparmio di 3000 kWh all’anno e oltre una tonnellata di CO2.
  • Chiudere le porte: evita le dispersioni e le rientrate di calore.
  • Controllare i dispositivi a barriera d’aria per contenere il dispendio energetico.
  • Staccare le prese durante le ore di chiusura.
  • Utilizzare schermi o pellicole solari. Queste soluzioni permettono infatti di contrastare l’ingresso del sole dalle vetrine, riducono i consumi dell’impianto di raffrescamento e garantiscono protezione alla merce.
Scopri tutte le misure di risparmio energetico per uffici e negozi

Formazione con ENEA e Italia in Classe A

Il Poster del risparmio energetico, come il Poster delle Detrazioni Fiscali, è una delle iniziative a cura Dipartimento di Efficienza Energetica di ENEA e si colloca nell’importante campagna Italia in Classe A promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Per tutti i professionisti e le imprese dell’edilizia ci sono nuovi cicli di formazione gratuita sia online sia in presenza in diverse Università e città italiane, organizzate da ENEA in collaborazione con ISNOVA e Logical Soft, quest’ultima Opinion Leader per la campagna Italia in Classe A. Vediamo di seguito:

  • Energy Efficiency Bootcamp: A Palermo, Napoli, Roma, Bologna e Milano i ricercatori ENEA incontrano i professionisti dell’edilizia per applicare Superbonus bonus ordinari a villette e edifici condominiali.
  • Energy Efficiency Job Tour: Università, mondo imprenditoriale e professionale si confrontano sulle sfide della riqualificazione energetica, come le comunità energetiche e i distretti a energia positiva.
  • Obiettivo Emissioni Zero: 10 corsi in diretta su Youtube per fare il punto su norme, incentivi e applicazioni pratiche per rendere energeticamente efficiente il patrimonio edilizio e ridurre consumi ed emissioni.
Scopri tutti gli incontri formativi con ENEA

ad522fca 3aad 4326 a124 598ed108852e 100x100
Federico Arienti

Laureato in Comunicazione, Informazione e Editoria.
Marketing specialist in Logical Soft e appassionato di sostenibilità ambientale, riciclo ed impatto ambientale.

Dott.ssa Cristina Ancona
Cristina Ancona

Head of Marketing and Communications.
Laureata in Lingue e Letterature Straniere e specializzata in Marketing alla SDA Bocconi.
Promuovo i software e i servizi Logical Soft dedicati ai professionisti dell’edilizia. Appassionata di sostenibilità, efficienza energetica e tecnologie di progettazione, curo il Focus dell’Edilizia, ricco di notizie, articoli tecnici e strumenti formativi per i professionisti del settore.