Modulo CAM

Verifica dei Criteri Ambientali Minimi

Il Modulo CAM è il software che verifica i requisiti previsti dal DM 11 ottobre 2017 per l'affidamento di servizi di progettazione e lavori relativi a nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici pubblici richiesti alle Stazioni Appaltanti.
cam
Possiedo TERMOLOG e continuo ad usufruire del contratto di aggiornamento perché apprezzo in modo particolare la semplicità di input dei dati (eccezionale l´APE Smart) e la ricchezza delle banche dati.
Ing. B. L. - Tortolì (OG)
TERMOLOG è un ottimo software, intuitivo e completo.
Ing. A. C. - Guspini (VS)
Il software TERMOLOG lo conoscevo già, è completo e funzionale. In particolare mi ha colpito la visione d´insieme in 3D e la possibilità di fare il calcolo orario.
Ing. G. P. Sommatino (CL)
Sono già utente del Modulo CERTIFICATORE di TERMOLOG e apprezzo molto la pragmaticità del software
Arch. F. M. San Giovanni in Persiceto (BO)
Di TERMOLOG mi piace la schermata iniziale in cui scegliere il tipo di lavoro e gli interventi migliorativi in automatico
Geom. P.S. San Vito dei Normanni (BR)
Utilizzo TERMOLOG principalmente per la progettazione, in ogni caso la possibilità di effettuare rapidamente anche le verifiche normative in funzione della tipologia di intervento aiuta nelle scelte tecniche. La possibilità di utilizzarlo nel comune di Milano è stato inizialmente uno dei motivi di scelta per questo software.
Per. Ind. S.M. Besana Brianza (MB)
Di TERMOLOG trovo utile la possibilità di poter valutare l´incidenza delle varie ipotesi di miglioramento post diagnosi a vaglio della fattibilità tecnica-economica di intervento.
Ing. F.C. Carimate (CO)
Di TERMOLOG mi piace la velocità di elaborazione del metodo dinamico orario
Ing. A. D. Marina di Ravenna (RA)

funzioni

  • Integrazione completa con il Modulo PROGETTISTA
  • Valutazione del Fattore di luce diurna medio direttamente nell'involucro dell'edificio
  • Valutazione del rapporto illuminante e del rapporto areo illuminante per ambiente
  • Possibilità di indicare il contenuto di riciclato e della riciclabilità per singolo materiale

calcolo

  • Verifica dei requisiti definiti per gli edifici nZEB dal DM 26/06/2015 (DM Requisiti Minimi)
  • Verifica della capacità areica interna periodica (Cip)
  • Verifica della temperatura operante estiva per gli ambienti più sfavorevoli (con il Motore DINAMICO ORARIO)
  • Verifica dell'utilizzo di fonti rinnovabili
  • Calcolo e Verifica del fattore di luce diurna medio
  • Calcolo e verifica del RAI (rapporto aeroilluminante) e dei ricambi d'aria minimi
  • Verifica del fattore di schermatura solare nei giorni 21 giugno e 21 dicembre
  • Verifica del rispetto dei requisiti acustici passivi (con ACUSTILOG 2)
  • Verifica del tempo di riverberazione (con ACUSTILOG 2)
  • Verifica dell'assenza di condensa superficiale e interstiziale
  • Verifica dell'assenza di formazione di muffa nei ponti termici (con Modulo PONTI TERMICI FEM)
  • Computo del peso dei materiali utilizzati e verifica di disassemblabilità
  • Verifica di Materia recuperata o riciclata
  • Verifica delle percentuali dei materiali riciclabili e del contenuto di materia riciclata.

stampe - esportazione

  • Stampa della relazione di progetto
  • Stampa della relazione di asseverazione
  • Esportazione dei risultati di dettaglio in formato XLS