Il progetto degli edifici nZEB - POLITECNICO DI MILANO - Polo di Como

POLITECNICO DI MILANO - Polo di Como - giovedì 08 ott 2015 - Ore 9.00 - 09:00 - Evento Gratuito

Riqualificazione energetica e progetto con il calcolo dinamico orario

Questo convengo è gratuito e si svolgerà giovedì 08 ottobre 2015 alle ore 9.00 presso Politecnico di Milano - Polo di Como - Sala convegni - Via Castelnuovo, 7 - Como. Per una mappa della zona clicca qui >.

CREDITI FORMATIVI:
INGEGNERI: L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari riconosce 3 CFP agli iscritti
ARCHITETTI: L'Ordine degli Architetti della Provincia di Bari riconosce 3 CFP agli iscritti
GEOMETRI: Il Collegio Provinciale dei Geometri di Bari riconosce 2 CFP agli iscritti
PERITI: l’Ordine dei Periti delle Province di Bari e B.A.T riconosce 3 CFP ai partecipanti

ISCRIZIONI
Ingegneri di Bari: iscrizione all’evento >
Architetti di Bari: iscrizione sul portale iM@teria >Iscrizione per tutti gli altri ingegneri, architetti, periti, geometri, ecc. completare la form qui sotto >

Innovazione e metodi di calcolo
Ore 9.40 – Il metodo di calcolo dinamico orario della UNI EN ISO 52016 - Prof. Pietro Stefanizzi, Politecnico di Bari

Applicazioni pratiche e strumenti di calcolo
Ore 10.10 – Ing. Alberto Boriani, Arch. Fabio PragoLogical Soft

  • L'edificio di riferimento
  • La nuova classificazione
  • Le nuove costruzioni
  • Le riqualificazioni energetiche
  • Le verifiche di progetto
  • La simulazione dinamica
Dall’Università alla Professione: Casi studio
Ore 12.00 - Progettazione nZEB con calcolo dinamico orario ad Altamura e Bisceglie - Prof. Pietro Stefanizzi, Dott. Ing. Sabrina Angelillo e Dott. Ing. Valeria Strippoli, Politecnico di Bari

Ore 12.30 – Dibattito e quesiti

Relatori:
Ing. Alberto Boriani, E.G.E. ed esperto di diagnosi energetica di Logical Soft
Arch. Fabio Prago, Logical Soft

Il convegno offre un’occasione di incontro tra l’università e il mondo imprenditoriale e professionale e ha come obiettivi il trasferimento e la divulgazione dei risultati di ricerca conseguiti da studenti e docenti nell’ambito della riqualificazione energetica degli edifici e la creazione di una proficua sinergia tra il mondo del lavoro e quello della formazione accademica.

Dal 1 gennaio 2019 gli edifici pubblici e ad uso pubblico e dal 1 gennaio 2021 tutti gli altri edifici di nuova costruzione, ampliamenti e ristrutturazioni rilevanti dovranno essere edifici nZEB; i decreti attuativi della legge 90 hanno rivoluzionato la certificazione energetica e il progetto degli edifici: il concetto di edificio di riferimento, i nuovi sistemi di classificazione e gli obblighi riferiti ai servizi di climatizzazione estiva, ventilazione e illuminazione diventano fondamentali per l'analisi energetica del fabbricato.

Durante il convegno svolgeremo un esempio pratico di analisi energetica dell'edificio utilizzando il nuovo Motore DINAMICO ORARIO di TERMOLOG basato sulla UNI EN ISO 52016, dall'introduzione dei dati con metodo grafico o numerico, fino al calcolo. Si mostreranno quindi le verifiche richieste per le nuove tipologie di intervento come ristrutturazione rilevanti di primo o secondo livello, fino alla stampa dei diversi schemi di relazione energetica (ex legge 10).