FAQ 001 - Quando stampo il nuovo APE come mai non viene mai compilato  nel campo dei riferimenti la classificazione dell’immobile simile se esistente?
Nella prima pagina dell’APE, la sezione denominata “Riferimenti” posta accanto alla scala di classificazione, riporta gli indici di prestazione e la classificazione per gli edifici aventi le stesse caratteristiche dell’immobile oggetto di APE (zona climatica, esposizione, tipologia costruttiva e di utilizzo, ecc.) sia nel caso che essi siano nuovi (quindi nel rispetto dei requisiti per gli edifici nuovi disposti dal decreto requisiti minimi) sia nel caso che essi siano esistenti (l’indice in questo caso è riferito alla prestazione media degli edifici analoghi).
La compilazione del campo relativo alla prestazione energetica media degli edifici esistenti analoghi a quello oggetto di APE, è obbligatoria a decorrere da 18 mesi dall’entrata in vigore delle Linee guida: pertanto tale campo resterà non compilato fintanto che l’ENEA metterà a disposizione le informazioni utili all’adempimento di tale obbligo. 

Seguici su: