FAQ 004 - Cosa significa la scelta superficie nell'introduzione degli apporti interni?
L'inserimento degli apporti interni tra gli input di zona per la diagnosi energetica può essere fatta secondo due modalità:
1) valore utente: è necessario inserire il valore in potenza [W] degli apporti di zona.Questo valore viene poi tramutato in energia nel calcolo. 
2) superficie: è necessario inserire il valore della superficie coperta da soggiorno+cucina. Nella UNI TS 11300-1 viene indicata la formula di calcolo degli apporti interni per edifici residenziali in base all'area coperta dalla zona Soggiorno+cucina. 

Seguici su: