FAQ 005 - Non posso inserire nell'involucro la parete che ho creato  verso terreno
Una stratigrafia di pavimento o di parete con verso di dispersione terreno è utilizzabile nella definizione dell'involucro disperdente dell'edificio soltanto se:
  • nel menù Relazione si è scelto il metodo di calcolo TABELLARE per gli elementi sul terreno. 
oppure
  • nel menù Relazione si è scelto il metodo di analitico con selezionato Calcolo automatico strutture verso terreno
Qualora la relazione fosse impostata sul metodo di calcolo analitico, senza avere selezionato  Calcolo automatico strutture verso terreno, è necessario accedere al menù Strutture e creare un elemento su terreno utilizzando l'icona  Su terreno. Questo permette di eseguire il calcolo della trasmittanza dello spazio a contatto con il terreno mediante la UNI EN ISO 13370. 
Con questa procedura non si accede soltanto alla creazioni di pavimenti a contatto con il terreno ma di interi spazi interrati o semiinterrati, riscaldati e non riscaldati. 
La struttura su terreno dovrà quindi essere utilizzata nel menù Involucro: nella tabella dispersioni dell’input tabellare come un qualunque altro elemento disperdente (trascinando da sinistra all’interno dell’elenco di destra) oppure nell’input grafico agganciandola alla struttura di un pavimento (selezionandola all’interno del menù a tendina della voce “struttura” nel comando pavimento).

Seguici su: