FAQ 004 - Al termine del calcolo ottengo il seguente errore: "La pompa di calore si disattiva per alcuni periodi dei mesi di RISCALDAMENTO.  Verificare il valore della temperatura di cut-off impostata."
L'errore indica che la pompa di calore inserita non copre tutto il fabbisogno richiesto dall'involucro disperdente dell'edificio perchè gli è stata impostata una temperatura di disattivazione della pompa ma non è stato previsto alcun generatore integrativo. 
Le soluzioni possibili sono: 
  • inserire un generatore integrativo, ad esempio una caldaia che sopperisca al fabbisogno non coperto dalla pompa di calore
  • modificare il valore della temperatura di cut-off impostata. 
Nel primo caso quindi è sufficiente portarsi nel menù Impianto e cliccare sul comando Nuovo Generatore Riscaldamento, per avviare la registrazione di un nuovo generatore. 
Nel secondo caso è necessario ricontrollare i dati della pompa di calore inserita modificando la temperatura di cut-off, richiesta a fianco della temperatura operativa limite. Qualora non si abbia alcuna valvola di cut-off sulla pompa di calore infatti è possibile inserire il medesimo valore impostato per la TOL.

Seguici su: