FAQ 005 -
Come sono valutati i ponti termici quando eseguo un calcolo dinamico orario?
Nella modellazione dell'involucro disperdente finalizzata ad un calcolo con il motore dinamico i ponti termici devono essere sicuramente inclusi.
La normativa di riferimento per il calcolo orario (UNI 52016) specifica che le dispersioni dovute ai ponti termici non possono mai essere negative: quindi, nel caso il modello dell'involucro disperdente prevedesse per i ponti termici una dispersione totale negativa, TERMOLOG imposterà tale valore automaticamente pari a 0.
Le dispersioni connesse ai ponti termici sono indicate da TERMOLOG nella schermata da cui si avvia la procedura di calcolo:

calcolo dinamico

Seguici su: