FAQ 012 - Una bifamiliare può essere considerata un condominio
Sì. A patto che sussistano tutte le condizioni indicate dalla circolare 7/E del 2018 dell'Agenzia delle Entrate. 
Inoltre, la circolare 24/E dell'8 agosto 2020 dell'Agenzia delle Entrate riporta espressamente il caso di un "condominio minimo", ovvero il condominio composto da un numero non superiore a otto condomini, annoverabile come condominio per il Superbonus, anche senza obbligo di nomina dell'amministratore, di un conto intestato al condominio e di un regolamento di condominio.  

Seguici su: