FAQ 004 - Come si considerano le perdite delle tubazioni a vista? Cosa rappresentano i consumi obbligati Qobb?
Le classiche P tub della vecchia contabilizzazione sono sostituite dai consumi obbligati Q obb attribuiti ad ogni unità immobiliare.
La norma dettaglia come considerare i consumi obbligati nei casi di tubazioni costituenti l'anello monotubo e per tubazioni poste a monte del punto di distacco dall'impianto condominiale. 
In generale i consumi obbligati vanno considerati solo ed esclusivamente nei casi di tubazioni costituenti un anello monotubo di totale pertinenza dell’unità immobiliare. 
Nel primo caso quindi (anello monotubo), le perdite di distribuzione delle tubazioni sono considerate come consumi obbligati e dunque andranno detratte dal consumo involontario complessivo; nel caso più comune, come ad esempio gli impianti a montanti verticali, il singolo tubo si considera una servitù e non una proprietà: le perdite sono da attribuirsi alla quota involontaria e devono essere ripartite in millesimi, senza che siano considerate nei consumi obbligati.

Seguici su: