FAQ 006 -
Come si associa un ponte termico ad una struttura?

Le strutture che sono associate ad un determinato ponte termico sono consultabili nel menù Involucro nella scheda del ponte termico, posizionandosi in corrispondenza del sottomenù ponti termici associati:

pt1

I ponti termici possono essere inseriti nel modello grafico di TERMOLOG secondo due approcci, entrambi gestibili nel menù Involucro dalla barra dei comandi del gruppo Disegna:

pt2
  • tramite il comando WIZARD
  • tramite i comandi Ponte termico orizzontale e Ponte termico verticale che permettono di inserire un singolo ponte

Quando un ponte termico viene inserito nella modellazione grafica dell'involucro disperdente TERMOLOG è in grado di riconoscere le strutture che interagiscono con il ponte e di compilare il sottomenù con le strutture associate; ovviamente nel caso l'utente volesse modificare le indicazioni del software il precedente sottomenù è modificabile.
È importante tenere in considerazione il fatto che TERMOLOG consente di associare un ponte termico solo a strutture disegnate sul medesimo livello del ponte. Se volessi quindi associare un ponte termico anche ad una struttura appartenente ad un altro livello (come ad esempio potrebbe accadere per un nodo parete esterna- solaio intermedio) esso andrà inserito due volte, una per livello, associato alle strutture desiderate e con una lunghezza congrua.
TERMOLOG segnala inoltre all'utente la presenza di eventuali ponti termici non associati ad alcuna struttura, oppure in cui è stata persa la caratteristica di associazione. Nel menù involucro, nel pannello laterale Edificio, sezione dedicata ai ponti termici, i ponti che non sono associati ad alcuna struttura sono indicati con il simbolo:

pt3

Seguici su: