FAQ 001 - Come si modella in TERMOLOG un ponte termico parete-serramento, volendo effettuare un calcolo ad elementi finiti ed importando la geometria da un file dwg?
Mediante il modulo ponti termici FEM TERMOLOG permette di modellare con un calcolo ad elementi finiti svariate tipologie di ponte termico, tra cui quello che si forma tra parete e serramento; proprio di quest'ultima tipologia di ponte termico vediamo qui di seguito quali sono gli accorgimenti da seguire in TERMOLOG per procedere ad una corretta modellazione.
  1. Nel menù Disegno, dal pannello DXF/DWG posto a lato trascini il file dwg contenente la modellazione geometrica del ponte termico.
  2. Selezionare il layer sul quale sono stati disegnati i poligoni chiusi con gli strati dei vari materiali.
  3. Selezionare il layer dei materiali.
  4. Specificare le unità di misura e le condizioni al contorno.
  5. Associare ai codici dei materiali inseriti nel disegno, che TERMOLOG ha dedotto dal layer "materiali", il corrispondente materiale presente nell'archivio.
    L'archivio dei materiali di TERMOLOG è posto sulla sinistra della schermata: è sufficiente selezionare il materiale e, tenendo premuto il tasto sinistro del mouse, trascinare il materiale nella casella corrispondente della tabella sulla destra.
  6. Indicare la geometria e le caratteristiche termiche delle strutture che sono coinvolte nel ponte termico:
    pontitermici
    In particolare per la tipologia di ponte termico qui analizzate le strutture sono la parete e il telaio del serramento sovrastante:

    Struttura principale:
    • Ustruttura = trasmittanza termica della parete
    • Lunghezza interna = lunghezza della parete
    • Lunghezza esterna = lunghezza della parete

    Struttura secondaria:
    • Ustruttura = trasmittanza telaio del serramento
    • Lunghezza interna = spessore del telaio del serramento
    • Lunghezza esterna = spessore del telaio del serramento

Seguici su: