Il Certificato di Idoneità Statica a Milano - MILANO - martedì 01 ott 2019

MILANO - martedì 01 ott 2019 - Ore 09:00 - 12:30 - Evento Gratuito

Casi pratici a confronto: rilievo, verifica e deposito telematico

Questa esercitazione pratica è aperta a tutti e si svolgerà martedì 01 ottobre 2019 alle ore 09:00 presso Sale Corsi dell'Ordine degli Ingegneri di Milano - Palazzo Montedoria Ingresso Sala: Viale Andrea Doria, 9 - Milano (Metropolitana Linea 2 Fermata Caiazzo). Per una mappa della zona clicca qui >.

PROGRAMMA:
Ore 09:00 - Registrazione partecipanti
Ore 09:15 - Inizio dei lavori

  • Regolamento Edilizio e introduzione del CIS
  • CIS livello 1 e livello 2 - definizione e redazione del Certificato
  • Valutazione delle vulnerabilità di un edificio esistente
  • Edificio esistente: definizione del modello a elementi finiti
  • I parametri dell'analisi ed il calcolo della struttura
  • Consegna telematica del Certificato di Idoneità Statica

Ore 12:30 - Dibattito e quesiti

Relatori:
Ing. Alessandro Aronica, Commissione Strutture Ordine Ingegneri di Milano
Ing. Simone Tirinato, Logical Soft
Arch. Fabio Prago, Logical Soft

Il Controllo dell'Idoneità Statica degli edifici di Milano con più di 50 anni arriva al primo traguardo.
Entro il 26 Novembre 2019 dovranno essere controllati e certificati gli edifici costruiti prima del 1969 e privi di collaudo statico.
Un'opportunità per la sicurezza della Città di Milano e un'opportunità professionale da cogliere.

La finalità è quella di garantire "la valorizzazione e la manutenzione del patrimonio edilizio esistente e di individuare le modalità corrette e univoche di esecuzione della verifica statica necessaria all'emissione del Certificato di Idoneità Statica (CIS)". In questi termini all'articolo 1 della Determinazione Dirigenziale del Comune di Milano e in attuazione all'art. 11 comma 6 del Regolamento Edilizio viene introdotto per la prima volta in Italia l'obbligo di collaudo statico per gli edifici più vecchi pena l'inagibilità della struttura.

Le linee guida definiscono due livelli di indagine. Il primo livello si basa su un'analisi qualitativa del fabbricato e nel caso risulti esaustiva e non evidenzi aspetti critici per la sicurezza può dare luogo all'emissione del CIS. Il secondo livello si basa su indagini sperimentali e/o analitiche che consentano di valutare e definire come intervenire sulla struttura e va effettuato solo nel caso in cui il primo non sia superato.

Durante il corso verrà illustrato il contenuto delle linee guida e mostrato come redigere il Certificato attuando il rilievo dell'edificio e la valutazione qualitativa secondo la check list delle Verifiche di Primo Livello. Verranno poi valutate le Verifiche di Secondo Livello, necessarie in mancanza di una valutazione di sicurezza di primo livello: in questo caso si redige il Certificato a seguito di un'analisi strutturale con modellazione a elementi finiti con un software di calcolo. Per gli esempi pratici di rilievo e di redazione del Certificato di primo livello verrà utilizzata l'app MiCIS, per le Analisi di secondo livello il software TRAVILOG.