Il calcolo dinamico orario con la nuova UNI EN ISO 52016:2018 - ALESSANDRIA - venerdì 05 apr 2019

ALESSANDRIA - venerdì 05 apr 2019 - Ore 9.00 - 12:30 - Evento Gratuito

Come cambia la norma energetica di riferimento

Con il patrocinio del Collegio dei Periti Industriali e Periti Indutriali delle Province di Alessandria - Asti - Torino.
Ai sensi dell’art.7, comma 3 del DPR 137/2012 e del Regolamento per la Formazione Continua dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati, la partecipazione all’evento consentirà l’acquisizione di n. 3 CFP.

Questa esercitazione pratica è aperta a tutti e si svolgerà venerdì 05 aprile 2019 alle ore 9.00 presso Hotel Alli Due Buoi Rossi - Via Cavour, 32 - Alessandria. Per una mappa della zona clicca qui >.

Ore 9:00 - Registrazione partecipanti
Ore 9:15 - Inizio dei lavori

  • La nuova UNI EN ISO 52016:2018
  • Calcolo in regime stazionario VS calcolo dinamico con metodo orario
  • Caso studio
  • Il calcolo con le UNI TS 11300 eseguito con TERMOLOG
  • Il calcolo secondo la UNI EN ISO 52016:2018 eseguito con il nuovo motore di calcolo dinamico orario di TERMOLOG
  • Il confronto dei risultati
Ore 12:30 - Dibattito e quesiti


Relatori:
Arch. Claudio Fluttero
, Logical Soft
Ing. Fabrizio Dellachà, Logical Soft

Il 1° marzo 2018 è stata pubblicata in Italia la norma UNI EN ISO 52016:2018 che abolisce completamente il metodo di calcolo stagionale, modifica il metodo di calcolo mensile ed opera una radicale riscrittura del metodo di calcolo orario definendo un metodo di calcolo dinamico orario per il riscaldamento e il raffrescamento degli ambienti.

Questo incontro si rivolge a tutti i professionisti coinvolti nelle attività di certificazione, progettazione, riqualificazione e gestione degli edifici ed è l'occasione per fare il punto sulla norma attuale e sulle possibili future implicazioni del nuovo calcolo dinamico.
Durante il seminario mostreremo come modellare l'edificio in TERMOLOG e analizzeremo l'efficacia del metodo orario per il progetto e la diagnosi energetica attraverso alcuni esempi pratici; metteremo a confronto il metodo mensile UNI TS 11300 con il nuovo calcolo dinamico UNI EN ISO 52016:2018 utilizzando diversi profili di temperatura e condizioni d'uso reali dell'edificio.

cuneo_federazionealessandriaastitorino_periti