Come cambiano APE e Progetto Energetico

La nuova direttiva Europea e le modifiche alla Legge 90

Con il nuovo D.Lgs 48 del 10 giugno 2020, il Governo recepisce la direttiva (UE) 2018/844 che cambia le regole in materia di miglioramento delle prestazioni energetiche degli edifici: il nuovo decreto modifica infatti la direttiva 2010/31/UE sulla prestazione energetica nell’edilizia e la direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica.
La nuova norma mira ad accelerare la ristrutturazione economicamente efficiente degli edifici esistenti e a integrare le strategie di ristrutturazione a lungo termine per favorire la realizzazione di edifici a emissioni zero entro il 2050. Promuove inoltre l’installazione di sistemi di automazione e controllo degli impianti tecnologici presenti negli edifici (domotica) come alternativa ai controlli fisici per garantire agli edifici di operare e consumare in maniera più efficiente.
Questo incontro è dedicato ad approfondire le novità per i professionisti che si occupano di prestazioni energetiche nella redazione degli APE e nel progetto di edifici NZEB.
Analizzeremo diversi casi studio con TERMOLOG, il software per il progetto e la riqualificazione energetica degli edifici.

PROGRAMMA:
  • Le novità in materia di prestazione energetica con il recepimento della direttiva (UE) 2018/844
  • Modifiche alla metodologia di calcolo e ai requisiti energetici
  • Le novità in materia di APE
  • Nuove regole per gli incentivi in ambito energetico
  • Portale Nazionale sulla prestazione energetica degli edifici presso ENEA
Ai partecipanti verrà inviata la registrazione video del webinar per poterlo rivedere.

Seguici su: