Portale ENEA Superbonus: intervento su cappotto

Portale ENEA Superbonus: come si compila nel caso di interventi di isolamento termico su cappotto e serramenti? Vediamo un esempio guidato.

In questo articolo affrontiamo un esempio pratico realizzato con TERMOLOG. Analizziamo un intervento in Superbonus con isolamento a cappotto e coibentazione del sottotetto disperdente. L’esempio riguarda un edificio bifamiliare. Una delle unità immobiliari sostituisce anche i serramenti.

TERMOLOG è l’unico software che compila per te i dati richiesti dal portale ENEA del SuperEcobonus. Per rendere ancora più facile il lavoro i dati vengono generati esattamente con la stessa grafica della piattaforma di ENEA. In più, TERMOLOG segnala dove prestare maggiore attenzione e quali dati inseriti non sono più modificabili. In questo modo basta copiare in sequenza tutte le informazioni per terminare l’iter del Superbonus.  Per sapere come compilare il portale ENEA scarica l’eBook gratuito.

Ascolta il podcast di questo approfondimento:
Ascolta “Portale ENEA Superbonus: intervento su cappotto” su Spreaker.
Vuoi un software che compila in automatico il Portale ENEA Superbonus?

Nuova asseverazione: i dettagli dell’edificio sul portale ENEA del Superbonus

Ora vediamo passo passo come si procede. Innanzi tutto eseguiamo la Login come asseveratori al sito https://detrazionifiscali.enea.it/superecobonus.asp. Quindi scegliamo di inserire una nuova asseverazione. Appaiono ora in sequenza i primi campi da compilare, vale a dire le caratteristiche dell’edificio.

Nel nostro caso i lavori riguardano una bifamiliare con due pertinenze accatastate. Procediamo così:

  • Tipo Edificio: Condominio
  • Data di inizio lavori: 03/01/2021
  • Comune di ubicazione dell’edificio: Torino
  • E’ un comune montano: NO
  • Il Comune È Interessato Dalla Procedura Di Infrazione Comunitaria: NO
  • Numero di unità immobiliari: 4
  • Tipologia Impianto Climatizzazione Invernale: Centralizzato Esistente Prima Dell’intervento
  • Anno di costruzione: 1995
  • Superficie totale disperdente: 729,30 mq
  • Autorizzazione edilizia: Licenza edilizia/Titolo edilizio
  • SAL: Fine lavori
  • Data fine lavori: 24/04/2021

Perché abbiamo inserito 4 unità immobiliari? Perché il valore richiesto dal portale è la somma delle unità immobiliari e delle pertinenze. Occorre fare molta attenzione: una volta inserito questo valore non potremo più modificarlo.

Portale ENEA Superbonus: gli interventi trainanti

Dopo aver inserito le prime informazioni appare la sezione dedicata agli interventi trainanti. Nel nostro caso abbiamo isolato due tipologie di pareti diverse e la copertura disperdente. Per approfondire leggi questo articolo su lavori ammessi per il Superbonus.

Selezioniamo gli interventi trainanti con codice PV Pareti verticali e con codice PO Coperture disperdenti. Indichiamo quindi i dettagli delle strutture che sono state riqualificate.

TERMOLOG SUPERBONUS e gli interventi trainanti nel portale ENEA

Facciamo ora alcune considerazioni. La trasmittanza termica post intervento deve rispettare i valori limite di riferimento indicati dal Decreto Requisiti Tecnici Ecobonus. Il valore della trasmittanza termica periodica YIE, invece, è il dato che evidenzia l’effetto capacitivo della struttura. È infatti legato al concetto di sfasamento e attenuazione dell’onda di calore.

Il risparmio in energia primaria richiesto da ENEA è calcolato da TERMOLOG analiticamente. In pratica si esegue il confronto tra lo stato ante e post intervento e si calcola la differenza in energia primaria ottenuta solamente con l’isolamento delle strutture.

In questo caso indichiamo una spesa di progetto pari a 51.700 Euro e un risparmio di 9374 kWh/anno.

Il portale ENEA verifica che la somma dei valori indicati nelle celle Superfici sia superiore al 25% della superficie disperdente. Ricordiamo che il 25% è la soglia per considerare l’intervento trainante.

Unità immobiliari e beneficiari del Superbonus

In generale tutte le unità immobiliari e tutte le pertinenze accatastate devono essere inserite e validate singolarmente. Gli interventi trainati che si realizzano nella riqualificazione devono essere indicati proprio all’interno delle unità immobiliari.

Inseriamo a questo punto i dati catastali e le informazioni relative ai beneficiari. Ricordiamo che, per gli interventi trainati, è necessario che gli ambienti siano riscaldati. Ecco perché il portale ENEA richiede esplicitamente se nell’unità è presente l’impianto termico.
Per il primo appartamento indichiamo la presenza di interventi trainati e selezioniamo nella categoria IN) Sostituzione degli infissi.

Ecco le informazioni inserite per questo intervento.

TERMOLOG SUPERBONUS e gli interventi trainati nel portale ENEA

La sostituzione del serramento nell’appartamento al piano terra porta un risparmio in energia primaria di 3385,16 kWh/anno.

APE Convenzionale nel Portale ENEA Superbonus

Infine il portale richiede le informazioni relative l’APE Convenzionale. L’insieme dei dati è esattamente quello contenuto nell’Allegato D del Decreto Requisiti Tecnici Ecobonus e fa parte della documentazione da conservare obbligatoriamente per il Superbonus.

Quali sono le caratteristiche a cui prestare più attenzione?

  • I servizi presenti nell’edificio. In questo caso selezioniamo solo Riscaldamento e ACS, che sono presenti nell’immobile in condizione ANTE intervento.
  • I fabbisogni energetici, gli indici di prestazione e la qualità dell’involucro. Questi sono valori riferiti all’intero edificio e così come calcolati con l’APE Convenzionale.
  • Le normative di calcolo utilizzate, ovvero la serie di norme UNI TS 11300. TERMOLOG dettaglia in modo chiaro i riferimenti di Legge: basta un copia/incolla per inserirli rapidamente.

Siamo giunti a questo punto all’ultima fase della compilazione. Il nostro intervento di sostituzione del cappotto è stato inserito correttamente. Nel Portale ENEA Superbonus compare infatti: VALIDA e SALVA. Possiamo dire che nostro lavoro è stato rapido. TERMOLOG in questo ci è stato di grande aiuto.

Vuoi compilare in automatico il Portale ENEA Superbonus?

Ingegnere Edile, esperta in analisi energetica degli edifici e product manager del software TERMOLOG di Logical Soft.
Leggi il profilo completo