FIRENZE - La Diagnosi Energetica

FIRENZE

- 26/09/2018 - Ore 9.15

La Diagnosi Energetica
Esempio pratico di diagnosi energetica con il calcolo dinamico orario

Questa esercitazione pratica è aperta a tutti e si svolgerà mercoledì 26 settembre alle ore 9.15 presso Hotel Croce di Malta - Via della Scala, 7 - Firenze. Per una mappa della zona clicca qui >.

Click qui per aprire la pagina di iscrizione >

Durante l'incontro svolgeremo con i software TERMOTAB Free e TERMOLOG un esempio pratico di diagnosi energetica dell'edificio, dal rilievo dei dati in sito, passando per l'input con metodo grafico o numerico, fino al calcolo e alla stampa dell'attestato di prestazione energetica. Poi passeremo al rilievo delle condizioni reali: i consumi, i costi reali, i dati climatici reali, i profili d'uso fino alla calibrazione del modello.
Il calcolo verrà effettuato sia con il metodo mensile quasi stazionario che con il metodo dinamico orario previsto dalla UNI EN ISO 52016.

Si mostrerà quindi come valutare opportunamente la validità di uno o più interventi di riqualificazione energetica e si metteranno a confronto generatori tradizionali, generatori a biomassa, pompe di calore, solare termico e fotovoltaico sia attraverso la valutazione standard che quella adattata all'utenza. Il confronto tra stato di fatto e di progetto a condizioni standard e a condizioni reali è indispensabile al progettista per predisporre una relazione al fine di stimare il risparmio annuo ed il tempo di ammortamento della spesa sostenuta.
PROGRAMMA:
Ore 9.15 - Registrazione partecipanti
Ore 9.30 - Inizio dei lavori

  • Premesse metodologiche
  • La scelta degli obiettivi
  • La simulazione dinamica con la UNI EN ISO 52016
  • Rilievo della geometria dell'edificio con dispositivi mobili
  • La stima degli apporti interni e della ventilazione
  • Valutazione degli indici di prestazione teorici e reali
  • Confronto tra soluzioni di riqualificazione
  • La relazione finale
Ore 12.45 - Dibattito e quesiti

Relatori:
Ing. Alberto Boriani
, Logical Soft
Arch. Fabio Prago, Logical Soft