VERBANIA

- 09/03/2018 - Ore 8.45

Costruire e ristrutturare con le nuove NTC
Cosa cambia con le nuove Norme Tecniche per le Costruzioni

L'Ordine degli Ingegneri della Provincia del Verbano-Cusio-Ossola in co-organizzazione con Logical Soft organizza questo seminario aperto a tutti che si svolgerà venerdì 9 marzo alle ore 9.15 presso Ordine degli Ingegneri del VCO - Via San Bernardino, 27 - Verbania Per una mappa della zona clicca qui >.

Click qui per aprire la pagina di iscrizione >

Le Norme Tecniche per le Costruzioni 2018 sono il nuovo riferimento per il professionista che esegue il progetto statico e sismico di qualunque struttura ed in ogni comune d'Italia. La sfida più importante sta proprio nell'applicare correttamente i criteri progettuali e di verifica: dalla progettazione in capacità ai dettagli costruttivi, dall'analisi sismica per ciascuno stato limite alla valutazione della sicurezza di edifici esistenti. Applicare correttamente le NTC 2018 nella ristrutturazione dell'esistente aiuta a cogliere le opportunità legate al SismaBonus.

Le Norme Tecniche per le Costruzioni 2018 sono una revisione in continuità delle norme che abbiamo utilizzato negli ultimi anni: non ne modificano infatti i principi fondamentali ma introducono alcune novità sui metodi di calcolo e di verifica per applicare con efficacia le indicazioni contenute.

L'obbiettivo di questa esercitazione dal taglio pratico è avere un quadro esaustivo delle novità ed essere subito operativi. Vengono trattati due esempi reali: il progetto di un nuovo edificio in cemento armato e la valutazione della sicurezza di una struttura esistente alla luce delle nuove NTC. Si parte dalla modellazione agli elementi finiti, si procede con l'impostazione di vincoli e carichi e si giunge al progetto delle armature o alla verifica di vulnerabilità dell'edificio e alla classificazione del rischio sismico.

PROGRAMMA:
Ore 8.45 - Registrazione partecipanti
Ore 9.00 - Apertura dei lavori
  • Revisione delle Norme Tecniche per le Costruzioni
  • Progettare il nuovo
    • Il predimensionamento sismico
    • Duttilità e fattore di comportamento
    • Analisi lineare e risultati del calcolo
    • Verifiche progettuali
  • La vulnerabilità dell’esistente
    • Valutazione della vulnerabilità con analisi lineare
    • Valutazione della vulnerabilità con analisi non lineare
    • Strumenti di confronto per gli interventi di adeguamento sismico
    • Classificazione del Rischio Simico
Ore 12.15 - Dibattito e quesiti
Relatori:
Ing. Marco Carta
, Logical Soft
Arch. Fabio Prago, Logical Soft