Informativa sui Cookies
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Acconsento e chiudi il banner

POLITECNICO DI MILANO

- 25/10/2017 - Ore 9.00

Come cambia la norma energetica di riferimento
Il calcolo dinamico orario introdotto dalla nuova ISO 52016

L'Ordine degli ingegneri della Provincia di Milano in collaborazione con Logical Soft co-organizza questo convegno gratuito in cui il Politecnico di Milano presenta il nuovo motore di calcolo dinamico con metodo orario basato sulla ISO 52016.

Il riconoscimento di nr. 3 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine Ingegneri della Provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.

L'incontro, patrocinato dal Comitato Termotecnico Italiano, si svolgerà mercoledì 25 ottobre alle ore 9.00 presso Aula ROGERS del Politecnico di Milano - Via Ampère, 2 - Milano. Per una mappa della zona clicca qui >.

Click qui per aprire la pagina di iscrizione >

La UNI TS 11300 e la nuova ISO 52016 a confronto.
I nuovi bandi per la riqualificazione di edifici pubblici e privati, come ad esempio il Bando Scuole o ancora i contratti EPC, richiedono e premiano l'impiego del metodo di calcolo in regime dinamico per la diagnosi energetica e la riqualificazione dell'immobile.

Il 21 giugno 2017 è stata pubblicata la nuova ISO 52016, non ancora recepita nel quadro normativo nazionale, che abolisce completamente il metodo di calcolo stagionale, modifica il metodo di calcolo mensile ed opera una radicale riscrittura del metodo di calcolo orario definendo un metodo di calcolo dinamico orario per il riscaldamento e il raffrescamento degli ambienti.

Questo incontro si rivolge a tutti i professionisti del settore energetico ed è l'occasione per fare il punto sulla norma attuale e sulle possibili future implicazioni del nuovo calcolo dinamico. Durante il seminario analizzeremo l'efficacia del metodo orario attraverso alcuni esempi pratici e metteremo a confronto il metodo UNI TS 11300 con il nuovo calcolo dinamico ISO 52016.
PROGRAMMA:
Ore 9.00 - Registrazione partecipanti
Ore 9.15 - Saluto di benvenuto: Ing. Franco Baretich
Consigliere dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, Vicepresidente della Commissione Energia

Prof. Giuliano Dall'O'Politecnico di Milano
  • La nuova ISO 52016
  • Il confronto tra ISO 13790 e ISO 52016
  • Calcolo in regime stazionario VS calcolo dinamico con metodo orario
Ing. Roberto NidasioCTI Comitato Termotecnico Italiano
  • Tempi e modi del recepimento in Italia delle nuove norme europee
Prof. Luca SartoPolitecnico di Milano
Ing. Annachiara CastagnaLogical Soft
  • Caso studio
  • Il modello di un edificio non residenziale
  • Il monitoraggio dei dati
  • Il calcolo con le UNI TS 11300 eseguito con TERMOLOG
  • Il calcolo con Energy Plus
  • Il calcolo secondo la ISO 52016 eseguito con il nuovo motore di calcolo dinamico orario di TERMOLOG
  • Il confronto dei risultati
Ore 12.30 - Dibattito e quesiti