Informativa sui Cookies
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Acconsento e chiudi il banner
Logical Cloud
Il Cloud per i progettisti

SmartPhone, Tablet e Cloud Computing entrano a far parte degli strumenti quotidiani a disposizione dei progettisti per rendere più efficiente la raccolta dati in sede di sopralluogo ma anche per condividere materiali e progetti tra diversi computer o dispositivi mobili, con colleghi all'interno dello studio e con collaboratori esterni fino ad arrivare alla condivisione "social" di risorse da sfruttare tra tutti gli utenti dello stesso software.
Logical Soft è la prima software house tecnica italiana ad offrire la tecnologia Cloud ai propri utenti. Attraverso Logical Cloud gli utenti del software TERMOLOG possono, ad esempio, accedere ai propri progetti ovunque si trovino ed averli a portata di mano su PC, iPad, iPhone così come su smartphone e tablet con sistema operativo Android.
Logical Cloud
Logical CloudIl primo livello di condivisione è con "se stessi". Bando a chiavette e procedure macchinose non prive di rischi per portarsi il lavoro a casa dallo studio: TERMOLOG permette di condividere materiali come isolanti, laterizi o intonaci, stratigrafie personalizzate di pareti e pavimenti o generatori a combustione, a biomassa e pompe di calore anche solo per avere questi elementi disponibili su un altro computer. In questo modo è semplicissimo tenere sincronizzati due o più PC, il computer fisso dello studio ed il portatile.
Analogamente vengono sincronizzati gli archivi dei dispositivi mobili: quando inserisco un nuovo generatore, come ad esempio un nuovo modello di pompa di calore sul PC dello studio, lo ritrovo quando utilizzo TERMOTAB sul mio iPad per il rilievo di un immobile. Attraverso Logical Cloud posso ritrovare anche tutti i dati rilevati con il mio tablet o cellulare direttamente in TERMOLOG sul PC dello studio.

Logical CloudIl secondo livello di condivisione è con un gruppo di colleghi. Con Logical Cloud è possibile decidere di rendere "visibili" alcuni elementi del proprio archivio ad un gruppo ristretto di progettisti, ad esempio i colleghi in studio, per poter lavorare insieme e sugli stessi progetti, utilizzando lo stesso archivio di materiali, strutture, generatori, ecc.
E' semplice inoltre condividere parte del proprio archivio anche con gruppi più ampi, ad esempio con altri studi tecnici con cui si sta collaborando.

Logical CloudIl terzo livello di condivisione possiamo definirlo "social". La tecnologia Cloud permette di condividere alcuni elementi del proprio archivio con l'intero universo degli utenti TERMOLOG. Se ad esempio ho appena inserito nel mio TERMOLOG gli ultimi modelli di generatori di una determinata casa produttrice, posso decidere di essere generoso ed offrire a tutti la possibilità di avere questi nuovi elementi a disposizione nel proprio archivio. Anche grazie a questo sforzo comune tutti gli utenti di TERMOLOG possono potenzialmente godere di un archivio di materiali, pareti e generatori ricchissimo e sempre aggiornato.

La tecnologia Cloud quindi accelera in tutti questi modi il lavoro del progettista: permette la sincronizzazione tra diversi computer, la collaborazione di più progettisti o addirittura sfrutta l'inserimento di archivi condivisi tra migliaia di progettisti.

Logical CloudLogical Cloud apre prospettive completamente nuove per velocizzare il lavoro. Un esempio è la possibilità di effettuare il rilievo con un dispositivo mobile come un cellulare o un tablet sfruttando l'app gratuita TERMOTAB FREE. Attraverso Logical Cloud i dati rilevati con TERMOTAB sono direttamente disponibili all'interno del software TERMOLOG senza doverli reinserire a mano. In questo modo si velocizza il lavoro del singolo professionista ed è anche possibile suddividere il lavoro su più collaboratori: chi raccoglie i dati all’esterno e chi redige le certificazioni in studio.

Un altro esempio ecclatante ci è offerto dal nuovo libretto di impianto imposto dal DPR 74/2013. Un solo software per la redazione del libretto permette di "vedere" attraverso Logical Cloud i dati raccolti da molti installatori senza che questi debbano compilare carta o consegnare alcun documento.
Con l'app TERMOTAB viene redatto il libretto già in sede di installazione o sopralluogo e con il software TERMOLOG vengono gestiti tutti i libretti, costruiti gli archivi e annotate le scadenze dal PC.
Grazie a Logical Cloud, TERMOTAB sul cellulare o tablet e TERMOLOG sul PC sono sempre in collegamento tra loro via internet e tutti i libretti sono sempre a disposizione: in ufficio e durante il sopralluogo.
TERMOLOG si collega a molti TERMOTAB e in studio è possibile gestire e stampare i libretti con i dati raccolti dai vari collaboratori durante i sopralluoghi.
Sempre attraverso il Cloud, dallo studio è facile mandare i dati dei libretti ai manutentori perché questi possano redigere i rapporti di efficienza dell'impianto senza neppure dover passare in studio.

La tecnologia Cloud ci fa risparmiare sul tempo e sugli spostamenti rendendo più competitivo il nostro lavoro.
Logical Cloud
TERMOLOG EpiX 5 Scopri TERMOTAB FREE Scopri TERMOTAB LIBRETTO Di IMPIANTO